7 luglio 2017

UN’ESTATE DI DIVERTIMENTO E (SANO) MOVIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA!

Più volte dalle pagine di questo blog abbiamo ribadito il ruolo fondamentale che devono avere l’attività sportiva e il movimento in generale (insieme ad una sana alimentazione) nella vita dei nostri bambini, ormai troppo spesso eccessivamente dediti alla pratica di attività sedentarie.

E’ stato ormai ampiamente dimostrato come i livelli di attività fisica praticata da giovani possano influenzare lo stato di salute da adulti. In particolare i risultati degli studi di Telama e collaboratori, anche sulla base del Cardiovascular Risk in Young Finns Study, hanno condotto alla conclusione che la pratica di attività sportive da giovani, in particolare se costante, aumenta la probabilità di un più elevato livello di attività fisica anche in età avanzata, rappresentando un fattore protettivo che ricopre un’importanza critica nella prevenzione di patologie croniche potenzialmente sviluppabili nel corso della vita. Inoltre è stato verificato come l’acquisizione di nuove abilità motorie nel corso dell’infanzia e dell’età evolutiva permetta di gettare le basi fondamentali per le future capacità di movimento di un individuo: se da bambini venissero a mancare tali esperienze e competenze, nel corso della vita si potrebbero avere minori opportunità di essere impegnati con successo nella pratica di attività fisica. E’ stato visto come le abilità motorie d’altra parte, una volta apprese, rimangano delle acquisizioni stabili e sfruttabili per tutta la vita.

E quale periodo dell’anno è più propizio di questo per sperimentare attività motorie e sportive all’aria aperta?

Per grandi e piccini si preannuncia come una calda estate di eventi quella che ha da poco preso il via al Centro Sportivo Bambagioni, subito dopo la chiusura delle scuole.

Partiamo dall’ evento principe dell’ estate in movimento: il Campus estivo rivolto ai ragazzi in età scolare. Così come lo scorso anno, anche per questa stagione il Cus Perugia ha organizzato il CampCus: tredici periodi settimanali (a partire da lunedì 12 giugno e sino a venerdì 8 settembre), durante i quali gli iscritti avranno l’opportunità di divertirsi insieme ai loro coetanei praticando attività fisica all’interno di una splendida area verde situata alle porte della città di Perugia.

UN’ESTATE DI DIVERTIMENTO E (SANO) MOVIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA!

 

Tante le discipline che potranno essere praticate: atletica, arti marziali, basket, calcio, nuoto, rugby, tennis, e volley figurano tra le attività proposte che animeranno le settimane del Campus e che saranno coordinate da istruttori qualificati e da laureati in Scienze Motorie.

Accanto alle tante attività motorie ben più note non poteva mancare nemmeno quest’anno “Sport&Lifestyle”, la proposta di Eurobis resa possibile dalla collaborazione tra Dietisti e laureati in Scienze Motorie che lavoreranno insieme per garantire ai ragazzi esperienze ludico-motorie e laboratori sensoriali sulla sana alimentazione formativi e divertenti. Per ricevere tutte le informazioni o per iscriversi al Campus è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Perugia presso il Centro Sportivo Bambagioni (telefono 075-31103) oppure consultare il sito internet www.cusperugia.it e la pagina social https://www.facebook.com/CUSPerugia che forniscono notizie dettagliate.

E per i più grandi? Beh, oltre alla possibilità di usufruire delle strutture già note presenti al Centro Sportivo Bambagioni,

parte in questi giorni “Healthy Walking”: un corso C.U.R.I.A.Mo. e C.U.S. Perugia che si pone l’obiettivo di migliorare lo stato di salute dei partecipanti attraverso la pratica dell’attività fisica più semplice e che tutti conoscono (vedi http://www.cusperugia.it/2017/06/16/healthy-walking). Sarà possibile iscriversi scegliendo tra le fasce orarie proposte (il martedì e giovedi, dalle 8:30 alle 9:30 oppure dalle 18:30 alle 19:30) e concedersi un’ora di piacevole camminata in gruppo, sotto la guida di esperti specialisti laureati in Scienze Motorie, nel percorso vita ad anello immerso nella verde natura del centro sportivo Bambagioni.

UN’ESTATE DI DIVERTIMENTO E (SANO) MOVIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA!

Ma le occasioni per muoversi non si limitano certo al periodo estivo! Terminato il CampCus , a partire da metà settembre, “Sport & Lifestyle” (vedi http://www.cusperugia.it/sportlifestyle) tornerà ad essere un corso stabilmente presente nella programmazione che il Cus mette da anni a disposizione dei tanti bambini e ragazzi desiderosi di dar seguito e continuità all’attività fisica estiva.

Quindi, cosa stiamo ancora aspettando? Approfittiamo delle tante iniziative in calendario in questi mesi e corriamo ad iscriverci insieme ai nostri familiari e amici. Ci aspetta un’estate di divertimento all’insegna di una sana attività fisica.

Per approfondire:

Loprinzi, P.D., Cardinal, B.J., Loprinzi, K.L., Lee, H. (2012). Benefits and environmental determinants of physical activity in children and adolescents. Obes Facts, 5(4), 597-610.

Telama, R. (2009). Tracking of physical activity from childhood to adulthood: a review. Obes Facts, 2(3), 187-95.

Telama, R., Yang, X., Laakso, L., Viikari, J. (1997). Physical activity in childhood and adolescence as predictor of physical activity in young adulthood. Am J Prev Med, 13(4),   317-23.

Clark, J.E., Metcalfe, J.S. (2002). The mountain of motor development: a metaphor. da: Clarke, J.E., Humphrey, J.H. Motor Development: Research and Reviews. Reston, National Association of Sport and Physial Education, 163–190.

Stodden, D.F., Goodway, J.D., Langendorfer, S.J., Roberton, M.A., Rudisill, M.E., Garcia, C, Garcia, L.E. (2008). A developmental perspective on the role of motor skill competence in physical activity: An emergent relationship. Quest, 60, 290–306.

Matvienko, O., Ahrabi-Fard, I. (2010). The effects of a 4-week after-school program on motor skills and fitness of kindergarten and first-grade students. Am J Health Promot, 24, 299–303.

UN’ESTATE DI DIVERTIMENTO E (SANO) MOVIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA!

 

 

 

 

 

 

Roberto Pippi

Dottore di Ricerca in Medicina e Chirurgia Traslazionale, Università Degli Studi di Perugia.

Conduce gruppi di attività motoria per bambini e adolescenti presso C.U.R.I.A.Mo. (CentroUniversitario Ricerca Interdipartimentale Attività Motoria)





ultime dal blog

Vai al blog