28 luglio 2017

NON SOLO SPORT……EDUCAZIONE ALIMENTARE NEI CAMPUS ESTIVI!

E quale periodo dell’anno è più propizio di questo per sperimentare attività motorie e sportive all’aria aperta e fare un po’ di …. EDUCAZIONE ALIMENTARE?

I campus estivi non sono solo luoghi di divertimento e socializzazione ma la letteratura scientifica dimostra che durante i Summer camp è utile inserire momenti di educazione e addirittura possibilità di lavorare sulla prevenzione di patologie quali l’obesità infantile.

Il CAMPCUS è un esempio virtuoso , non solo i bambini hanno possibilità di sperimentare sport diversi ma una volta a settimana hanno la possibilità di fare un incontro con una dietista che attraverso il gioco, li guida alla scoperta dei principi della sana e corretta alimentazione.

Il MIUR nel 2015 ha emanato delle linee guida relative all’educazione alimentare che secondo quanto scritto …. ha tra i propri fini il generale miglioramento dello stato di benessere degli individui, attraverso la promozione di adeguate abitudini alimentari, l’eliminazione dei comportamenti alimentari non soddisfacenti, l’utilizzazione di manipolazioni più igieniche di cibo e di acqua, un efficiente utilizzo delle risorse alimentari e un uso corretto delle materie prime.

E’ chiaro quindi che si possa agire in moltissimi modi per implementare conoscenza, uso e consapevolezza degli alimenti. E’ necessario interessare i bambini rispetto a questi argomenti.

Sono sati svolti già diversi laboratori per esempio approfondendo il rapporto sensoriale con gli alimenti.

“Gli organi di senso sono il primo e più importante strumento a nostra disposizione per conoscere e valutare un alimento, sia sotto il profilodella sua gradevolezza, sia rispetto alle sue caratteristiche qualitative e igieniche. “ . Uno dei momenti più divertenti al campus è stata la scoperta delle erbe aromatiche ed il loro uso in cucina con ricette inventate dai bambini.

Si è parlato di stagionalità di frutta e verdura

Si è inoltre pensato di invitare “esperti” per far conoscere ai bambini alcuni prodotti alimentari e la loro origine …. Qualche foto dell’incontro con l’apicoltore Virgilio Ancellotti, che intervisteremo a breve.

La scelta di invitare esperti è un modo per garantire la conoscenza alimentare come menzionato dalle linee guida:

“La merceologia, ovvero la conoscenza del cibo, la conoscenza degli alimenti , andando alle radici della produzione alimentare e affrontando le fasi della trasformazione, del confezionamento, dell’etichettatura, della distribuzione, della conservazione e della preparazione del cibo, consente di acquisire conoscenze indispensabili per un consumo attento e consapevole.”

Il campus estivo attraverso l’attività di “Sport&Lifestyle” si propone quindi di diffondere sani stili di vita agendo quindi sulla prevenzione fin dalla tenere età. Per ricevere tutte le informazioni o per iscriversi al Campus è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Perugia presso il Centro Sportivo Bambagioni (telefono 075-31103) oppure consultare il sito internet www.cusperugia.it e la pagina social https://www.facebook.com/CUSPerugia che forniscono notizie dettagliate.

Terminato il CampCus , a partire da metà settembre, “Sport & Lifestyle” (vedi http://www.cusperugia.it/sportlifestyle) tornerà ad essere un corso stabilmente presente nella programmazione che il Cus mette da anni a disposizione dei tanti bambini e ragazzi desiderosi di dar seguito e continuità all’attività fisica estiva.

Per approfondire:

George GL, Schneider C, Kaiser L. Healthy Lifestyle Fitness Camp: A Summer Approach to Prevent Obesity in Low-Income Youth. J Nutr Educ Behav. 2016 Mar;48(3):208-12.e1. doi: 10.1016/j.jneb.2015.12.010.

Falon Tilley,Robert G. Weaver, Michael W. Beets, Gabrielle Turner-McGrievy Healthy Eating in Summer Day Camps: The “Healthy-Lunchbox-Challenge” J Nutr Educ Behav. 2014 Mar-Apr; 46(2): 134–141. Published online 2014 Jan 17. doi: 10.1016/j.jneb.2013.11.00

Heim S, Stang J, Ireland M. A garden pilot project enhances fruit and vegetable consumption among children.J Am Diet Assoc. 2009 Jul;109(7):1220-6. doi: 10.1016/j.jada.2009.04.009.

http://www.istruzione.it/allegati/2015/MIUR_Linee_Guida_per_l’Educazione_Alimentare_2015.pdf

  

CLAUDIA RANUCCI

 





ultime dal blog

Vai al blog